Il sito ufficiale della ONLUS LIO Lipedema Italia Onlus
 
Lipedema Italia Onlus

UNA DIAGNOSI UNIFORME

SCOPRI IL PROGETTO LIO
"UNA DIAGNOSI UNIFORME"

Descrizione del Progetto

Il lipedema è una patologia complessa. Per ottenere una diagnosi rispettosa di tale complessità i pazienti dovrebbero ricevere una valutazione il più possibile completa e multidisciplinare sul tessuto adiposo, sul connettivo, sul sistema venoso e linfatico, sull’apparato endocrino. 

Attraverso una campagna di sensibilizzazione sull’importanza dell’adozione di criteri diagnostici condivisi ai fini della cura e trattamento del lipedema e anche della raccolta di dati epidemiologici e statistici, il Consiglio Direttivo della LIO Lipedema Italia Onlus ha fortemente promosso e richiesto la realizzazione di una scheda diagnostica completa, ora disponibile grazie all’apporto dei professionisti del Comitato Scientifico e del Collegio degli Esperti e condivisibile dalla rete di operatori sanitari aderenti al progetto.

La scheda di “Una Diagnosi Uniforme” affiancherà al momento della diagnosi di lipedema una valutazione obiettiva e a tutto tondo, includendo aspetti quali l’impotenza funzionale e dolore basata come nelle linee guida olandesi, sulla scala ICF, e altri parametri.

Gli specialisti aderenti al progetto Una Diagnosi Uniforme confluiranno in un ELENCO SPECIALISTI DIAGNOSI che sarà a sua volta pubblicato su tutti i canali informativi della LIO.  

A questi medici saranno indirizzati in via preferenziale e con l’assicurazione che verranno utilizzati criteri condivisi e ove possibile anche una scheda diagnostica “completa”, i pazienti che afferiscono all’associazione in cerca di una valutazione o conferma diagnostica. 

COME ADERIRE

COMPILA IL MODULO ONLINE

SCARICA LA NOSTRA CARTELLA DIAGNOSTICA

La cartella del progetto “Diagnosi Uniforme” è stata visionata e valutata nel 2020 da diversi specialisti che ci hanno fornito feedback e suggerimenti per implementarla. A brevissimo sarà online una nuova cartella redatta dai professionisti che si sono resi disponibili a modificarla per renderla più funzionale. 

Perché aderire

 Il medico che desideri aderire al progetto “Una diagnosi uniforme” potrà scaricare la nostra cartella diagnostica e fare riferimento alle procedure di DIAGNOSI CLINICA e RISORSE DIAGNOSI sul nostro sito. A partire da tali risorse informative, gli elementi presenti nella scheda potranno essere declinati a seconda della situazione in cui il professionista opera.
Prioritario è che il paziente sia valutato in base a criteri condivisi e che prescindano dalla discrezionalità personale del singolo operatore. E che al termine della valutazione il medico che ha rilasciato la diagnosi consegni al paziente una lettera diagnostica (preferibilmente non manoscritta), in cui siano descritti lo stato clinico del paziente, gli aspetti considerati, e in cui il lipedema sia stadiato, tipizzato e classificato. La lettera diagnostica è un atto di comunicazione tra specialisti in cui il paziente viene sollevato dal dover descrivere tecnicamente la propria condizione a un operatore sanitario terzo. Essa consente al paziente di essere meglio accudito, curato o soccorso in tutti i contesti in cui la patologia ha rilevanza

Nota Bene

L’uso della cartella diagnostica LIO da parte degli specialisti aderenti al progetto è del tutto indipendente dal piano terapeutico proposto o da eventuali approfondimenti diagnostici. Tuttavia la “diagnosi uniforme” e la “lettera diagnostica” possono essere utili ai pazienti  con lipedema per il riconoscimento della condizione patologica in vari contesti, compreso quello di un eventuale rimborso assicurativo delle prestazioni in solvenza.

Suggerimenti per il miglioramento della cartella diagnostica possono essere inviati a:

progetti@lipedemaitalia.info

RISORSE

VAI ALLA PAGINA DELLA DIAGNOSI

VAI ALLE LINEE GUIDA E DOCUMENTI DI CONSENSO